Incontri di studio



Associazione Canonistica Italiana
GRUPPO  ITALIANO  DOCENTI   DI DIRITTO  CANONICO


XLVI INCONTRO DI STUDIO
UNITÀ E PLURALITÀ DELLA NORMATIVA ECCLESIALE:
QUALE FUTURO PER I CODICI ?

Hotel Park Des Dolomites
Via Roma, 81 - 32040 - Borca di Cadore (BL)
tel. 0436 / 890356 - fax 0436 / 9408
www.parkdesdolomites.it  e-mail: info@parkdesdolomites.it



1 - 5 luglio 2019


«La ricorrenza del centenario della promulgazione del primo Codice di diritto canonico, avvenuta il 27 maggio 1917 con la Costituzione apostolica Providentissima Mater Ecclesia, induce a considerare il significato che storicamente ha avuto quella audace decisione per la vita della Chiesa; una decisione interamente dominata dalla preoccupazione pastorale, nella consapevolezza del servizio che un diritto canonico chiaro, ordinato sistematicamente, accessibile a tutti avrebbe potuto rendere all’ordinata cura del popolo cristiano […]. Tuttavia, la ricorrenza centenaria che quest’anno si celebra dev’essere anche occasione per guardare all’oggi e al domani, per riacquisire e approfondire il senso autentico del diritto nella Chiesa, Corpo Mistico di Cristo […]. Collegialità, sinodalità nel governo della Chiesa, valorizzazione della Chiesa particolare, responsabilità di tutti i christifideles nella missione della Chiesa […] sono alcuni tra i grandi temi in cui il diritto canonico può svolgere anche una funzione educativa»
(FRANCESCO, Messaggio in occasione del XVI congresso internazionale della Consociatio internationalis studio Iuris Canonici promovendo, 30 settembre 2017)



PROGRAMMA
Lunedì 1 luglio

Ore 16.00
"Unità e pluralità della Chiesa e delle sue norme"
Rel. Prof. Roberto Repole
Docente di teologia sistematica nella Facoltà Teologica
dell’Italia Settentrionale – Sezione parallela di Torino


Martedì 2 luglio

Mattino
"L’influsso reciproco tra prassi
e norma nella storia del diritto canonico"
Rel. Prof. Alessandro Recchia
Docente nella Facoltà di Diritto Canonico
della Pontificia Università Urbaniana


Pomeriggio
"Unità e pluralità nella normativa delle Chiese orientali:
bilancio e prospettive"
Rel. Prof. Lorenzo Lorusso
Docente nella Facoltà di Diritto Canonico
della Pontificia Università Urbaniana

"I differenti contesti culturali ed ecclesiali: quale futuro per i Codici?"
Rel. Prof. Giacomo Incitti
Docente nella Facoltà di Diritto Canonico
della Pontificia Università Urbaniana


Mercoledì 3 luglio

Mattino

"Il valore normativo del precedente amministrativo e giurisprudenziale"
Rel. Prof. Eduardo Baura
Docente di diritto canonico
nella Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale

"Prospettive normative dei raggruppamenti di Chiese particolari:
il livello sovra provinciale"
Rel. Prof. Marino Mosconi
Docente di diritto canonico
nella Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale

Pomeriggio
"Quale capacità normativa delle Chiese particolari?"
Rel. Prof. Fabio Franchetto
Docente nella Facoltà di Diritto Canonico S. Pio X di Venezia
Giovedì 4 luglio

Mattino
"L’influsso della legislazione civile
sulla normativa canonica"
Rel. Prof. Giuseppe Comotti
Docente di diritto canonico ed ecclesiastico
nel Dipartimento di Scienze Giuridiche
dell’Università di Verona



Pomeriggio
"L’insegnamento del diritto canonico
alla luce dei recenti sviluppi normativi"
Prof. Luigi Sabbarese
Decano della Facoltà di diritto canonico
della Pontificia Università Urbaniana








ASSEMBLEA DEL G.I.D.D.C.





Venerdì 5 luglio

"La tutela dei minori in alcuni recenti provvedimenti della CEI"
Rel. mons. Giuseppe Baturi
Sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana









Chiusura del
"XLVI Incontro di Studio"


Per iscrizioni: inviare all’indirizzo di posta elettronica mmosconi@inwind.it la richiesta di partecipazione, precisando:
  - nome e cognome:
  - luogo e data di nascita:
  - indirizzo (comprensivo di telefono):
  - giorno di arrivo (anche se precedente all’inizio dell’incontro):
  - giorno di partenza (anche se successivo alla conclusione dell’incontro):
NB: precisare nel giorno di arrivo e di partenza se prima o dopo i pasti (prima/dopo pranzo, oppure prima/dopo cena)

Per raggiungere la sede dell’Incontro di studio: dalle autostrade: autostrada A 27, uscita Longarone direzione Cortina, la casa si trova tra Borca di Cadore e San Vito; dall’aeroporto “Marco Polo” di Venezia o dall’aeroporto di Treviso per autobus o ferrovia; dalla ferrovia: arrivare alla stazione Calalzo Pieve di Cadore, quindi prendere l’autobus di linea in direzione Cortina, scendere alla fermata Dolomiti Pio X, oppure: dalla stazione di Venezia-Mestre (2h) o dalla stazione di Bologna (4h), con il servizio di Corriere Gran Turismo.

Per i costi: quota d’iscrizione e cartella (obbligatori per tutti i partecipanti): € 110; quota diaria per il soggiorno: € 73.

Per Informazioni sulla casa: www.parkdesdolomites.it

Per informazioni sull’Incontro di Studio: mmosconi@inwind.it